1. New Line Group srl P. IVA 03489740138 REA: CO-317704
  2. Ottieni indicazioni

Depuratori acqua a osmosi inversa Roma

  • Home
  • Depuratori acqua a osmosi inversa Roma

I depuratori acqua a osmosi inversa Roma rappresentano una valida opzione per migliorare in maniera significativa la qualità dell’acqua erogata negli ambienti domestici, come dimostrato dalla loro crescente diffusione.

Questi sistemi si basano su una membrana semipermeabile in grado di selezionare le molecole d’acqua pura respingendo la maggior parte degli ioni ed i contaminanti in soluzione. Grazie a questo processo di microfiltrazione fisica, i depuratori acqua a osmosi inversa consentono di abbattere con efficacia numerosi parametri, come ad esempio nitrati, calcare, metalli pesanti e composti organici.

Le analisi certificate rilevano una purificazione spesso superiore al 95% per molti inquinanti regolamentati. L’acqua in uscita presenta così caratteristiche organolettiche migliori, risultando più leggera e gradevole al gusto. Inoltre, gli elevati standard qualitativi raggiunti ne fanno una risorsa particolarmente indicata per usi alimentari e per la cura della persona.I depuratori acqua a osmosi inversa domestici permettono dunque un notevole salto di qualità igienico-sanitaria, anche in termini preventivi rispetto a potenziali rischi per la salute umana, attraverso un’infrastruttura di semplice gestione nelle abitazioni.

Depuratori acqua a osmosi inversa Roma: qualità sopra agli standard normativi

I depuratori acqua a osmosi inversa Latina sono capaci di garantire standard qualitativi superiori rispetto ai limiti normativi. La norma in materia prevede valori massimi ammissibili per ciascun parametro analitico (es. D.Lgs. 31/2001 che recepisce la Direttiva UE sull’acqua potabile). In particolare sono stabiliti i seguenti parametri:

  • Escherichia coli e enterococchi intestinali: 0 UFC/100ml
  • Alluminio: 200 μg/l
  • Antimonio: 5 μg/l
  • Arsenico: 10 μg/l
  • Benzene: 1 μg/l
  • Cadmio: 5 μg/l
  • Cromo: 50 μg/l
  • Mercurio: 1 μg/l
  • Nichel: 20 μg/l
  • Nitrati: 50 mg/l
  • Nitriti: 0,5 mg/l
  • Piombo: 10 μg/l
  • Selenio: 10 μg/l
  • Tetracloroetilene: 10 μg/l
  • Triallometani totali: 100 μg/l
  • Cloruro: 250 mg/l

Sono poi fissati limiti altri parametri come fluoruri, solfati, residuo fisso, conducibilità, pH, colorazione, odore e sapore. L’acqua è considerata conforme se rispetta contemporaneamente tutti questi valori massimi. Questi limiti sono stabiliti tenendo conto di criteri sanitari e rappresentano il livello qualitativo minimo accettabile per rendere l’acqua sicura per il consumo umano.

La filtrazione ad osmosi inversa porta la qualità dell’acqua a un grado di purezza superiore a quanto strettamente necessario per legge. Si ha quindi una duplice garanzia sulla salubrità, con margini di sicurezza ampliati rispetto allo standard minimo fissato dalle normative europee e nazionali.
Questa tecnologia si basa su una membrana semipermeabile sottoposta a pressione idraulica, in grado di far passare selettivamente solo molecole d’acqua pura respingendo ioni e composti di diverse dimensioni. Studi analitici certificano come i depuratori riescano ad abbattere parametri regolamentati anche dell’80-90%, raggiungendo concentrazioni residue nettamente al di sotto dei massimali fissati. Uno standard così elevato si riflette in un’acqua dalla comprovata potabilità, adatta anche ad usi sensibili quali preparazione di cibi e bevande.

Depuratori osmosi inversa Roma: un sistema efficace contro batteri, virus e funghi

I depuratori acqua a osmosi inversa Frosinone consentono di ottenere risultati eccellenti nella rimozione di batteri, virus e funghi presenti nelle acque da trattare. Questa tipologia di sistemi di filtrazione, grazie all’impiego di membrane semipermeabili in grado di respingere particelle di dimensioni nanometriche, garantisce un’azione di disinfezione naturale ulteriore rispetto ai tradizionali processi chimico-fisici.

Numerosi controlli microbiologici effettuati sugli impianti hanno evidenziato una riduzione di agenti quali Escherichia coli, enterococchi intestinali, Candida albicans e Cryptosporidium parvum anche del 99,999%, andando ben oltre le più rigorose specifiche di potabilità. Anche nei confronti di virus più resistenti come i rotavirus l’abbattimento si è dimostrato superiore al 95%.

 

Questi risultati eccellenti sono dovuti alla capacità delle membrane di osmosi inversa di intrappolare efficacemente microrganismi patogeni di dimensioni estremamente ridotte, compresi quelli filtrabili attraverso i sistemi tradizionali. L’acqua in uscita da questi depuratori può quindi definirsi a tutti gli effetti “sterilizzata” anche sul piano microbiologico.

 

Depuratore acqua casa osmosi inversa Roma: 5 motivi per cui conviene installarne uno

L’adozione di sistemi di filtrazione domestica basati sulla tecnologia a osmosi inversa rappresenta un’opzione sempre più diffusa. Le potenzialità di questa sofisticata metodica depurativa sono ormai ampiamente riconosciute dalla comunità scientifica internazionale, grazie agli eccellenti risultati conseguiti in termini di abbattimento di sostanze inquinanti e microrganismi patogeni. Installare nei propri alloggi depuratori incentrati su questo procedimento di microfiltrazione fisica consente quindi di accedere a benefici concreti sia sul piano igienico-sanitario che su quello prestazionale e gestionale. Vediamo quindi quali sono le principali ragioni che rendono particolarmente vantaggiosa la scelta di installare in casa dei depuratori acqua a osmosi inversa Viterbo:

 

  1. Rimozione efficace di micropolluanti e sali disciolti: l’osmosi inversa consente di abbattere in maniera estremamente incisiva parametri come nitrati, calcare e altri agenti inquinanti, migliorando notevolmente la qualità dell’acqua.
  2. Versatilità di utilizzo: l’acqua filtrata con osmosi inversa raggiunge standard qualitativi elevati, potendo essere impiegata per usi alimentari e per l’igiene personale che ne richiedono.
  3. Durabilità nel tempo: le membrane semipermeabili necessitano di bassa manutenzione, garantendo costanti performance depurative anche nell’arco di diversi anni.
  4. Convenienza economica: a fronte di una spesa contenuta per l’installazione, si riducono le uscite per l’acquisto di acqua in bottiglia e i costi di manutenzione di elettrodomestici.
  5. Tutela della salute: filtrare l’acqua di casa con osmosi inversa permette di disporre di una risorsa priva di rischi per la salute a breve e a lungo termine.

Si tratta quindi di una soluzione capace di coniugare standard igienici e prestazionali ottimali con una gestione semplificata e costi contenuti nel tempo.

 

Tecnologia all’avanguardia per standard qualitativi superiori

I depuratori dell’acqua a osmosi inversa a Roma non solo rispettano gli standard normativi, ma li superano ampiamente. La filtrazione a osmosi inversa porta la qualità dell’acqua a livelli di purezza nettamente superiori ai requisiti minimi stabiliti dalle normative europee e nazionali. Questa tecnologia avanzata si basa su membrane semipermeabili sottoposte a pressione idraulica, capaci di abbattere anche dell’80-90% dei parametri regolamentati, garantendo concentrazioni residue ben al di sotto dei massimali fissati.

La sicurezza è garantita da un duplice approccio, con i depuratori acqua a osmosi inversa che forniscono non solo un’acqua conforme alle norme di potabilità, ma anche con margini di sicurezza che superano ampiamente gli standard minimi richiesti. Installare un depuratore a osmosi inversa a Roma rappresenta dunque una scelta che va oltre il semplice rispetto delle normative, offrendo una garanzia di purezza e sicurezza dell’acqua che va al di là delle aspettative.

Installiamo e forniamo depuratori acqua osmosi inversa a

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti ?

I nostri esperti sono a tua completa disposizione

Contattaci ora