1. New Line Group srl P. IVA 03489740138 REA: CO-317704
  2. Ottieni indicazioni

Depuratori osmosi inversa Como NewLine

  • Home
  • Depuratori osmosi inversa Como NewLine

I Depuratori osmosi inversa Como sono apparecchiature che riducono quasi completamente la presenza di batteri e sostanze dannose all’interno dell’acqua corrente di casa. Si tratta, senza dubbio, di uno dei migliori sistemi di purificazione dell’acqua domestica. Questo perché rende possibile una rimozione precisa dall’acqua di un’elevata quantità d’impurità, sostanze dannose e anche sali minerali quali calcio, sodio, solfati, cloruri e piombo.

L’acqua risulta anche più morbida e dolce al palato. I Purificatori d’acqua eliminano quasi del tutto il carattere di conducibilità. Sono solitamente installati sotto al lavandino e sono agganciati a un rubinetto ausiliario, normalmente presente nel kit acquistato, oppure, là dove non fosse previsto, facilmente reperibile online o in negozi specializzati. I filtri dei depuratori osmosi inversa devono essere cambiati ogni 6-12 mesi, a seconda dell’uso e della quantità di acqua.  Apparecchiature di questo tipo sfruttano:

  • Prefiltri per sedimenti;
  • Prefiltri a carbone attivo, grazie ai quali è eliminata la presenza nell’acqua di cloro, composti organoclorurati,  pesticidi e sostanze chimiche dannose;
  • Membrana semipermeabile, la quale lavora per ridurre la concentrazione di nitrati e metalli pesanti, come ad esempio il piombo;
  • Postfiltro al carbone di cocco, che in alcuni purificatori, è impiegato per addolcire il sapore dell’acqua. 

Depuratore acqua osmosi inversa Como: funzionamento 

Il funzionamento dei Depuratori osmosi inversa Brescia, come tutti quelli che possiamo trovare sul mercato, si basa sull’esercitare una pressione contraria al flusso normale dell’acqua. Il liquido passa attraverso più filtri fino ad arrivare, depurata a osmosi, direttamente  al rubinetto ausiliario. Generalmente i depuratori di acqua a osmosi, filtrano il flusso passando per un numero di cinque fasi. Durante le prime tre, l’acqua si sposta attraverso i prefiltri. Nella penultima fase, vale a dire la quarta, scorre attraverso la membrana. In seguito raggiunge un serbatoio dalle piccole dimensioni a tenuta stagna. A questo punto basta aprire il rubinetto per passare all’ultimo stadio. 

Depuratore osmosi inversa Como

Un altro aspetto da considerare quando parliamo di depuratori è quello della capacità. La capacità del depuratore è un criterio molto rilevante quando si tratta di acquistare un sistema di filtraggio di questo tipo. È una caratteristica strettamente connessa al volume di acqua che normalmente è consumata in casa. Tra i vari contenitori filtranti acquistabili oggi sul mercato, troviamo le brocche, le più limitate nella capacità, che oscilla, di norma tra 1,5 l e 3,5 l. Mentre i serbatoi erogatori hanno una capacità di filtrare da 4,5 l a 9 l in base alla tipologia del modello acquistato.

Grazie ai Depuratori osmosi inversa Milano è possibile ottenere acqua pulita, dolce e leggera tutti i giorni, semplicemente aprendo il rubinetto di cucina. Il filtro del rubinetto, non è un semplice serbatoio di accumulo. L’acqua è filtrata direttamente al passaggio nelle tubazioni, prima di uscire dall’erogatore. I contenitori filtranti non presentano un serbatoio di accumulo, quindi non possono filtrare oltre una certa quantità di acqua al giorno. Prima d’installare un sistema a osmosi inversa è necessario, quindi, prendere in considerazione, la quantità di acqua che sono in grado di filtrare ogni giorno e quella consumata effettivamente dal nucleo familiare. I Depuratori osmosi inversa Mantova, in base ai modelli, possono filtrare, ad esempio, fino a 200 l al giorno.

Depuratori con pompa inclusa e addolcitore interno 

Per un corretto funzionamento del depuratore, è importante, se il sistema non dispone di una pompa di pressione incorporata, rimanere su una pressione che non supera i 6 bar. Il valore esatto di pressione cambia in base al modello della casa produttrice.

I modelli che presentano pompa incorporata possono essere scollegati quando e se dovessero consumare una quantità di elettricità troppo elevata. È inoltre possibile incorporare un limitatore di pressione nella zona d’ingresso dell’apparecchiatura, a seconda della pressione massima di esercizio. Questo fa sì che il depuratore sia protetto e offra delle prestazioni migliori.

Inoltre i Depuratori osmosi inversa Varese possono prevedere anche degli addolcitori che consentono all’acqua di essere più buona al gusto, non solo più purificata. Gli addolcitori impediscono che si accumuli calcare, il quale conferisce all’acqua quel classico sapore salino e pesante. Con questo sistema aggiuntivo è possibile ottenere quindi un’acqua dolce e leggera direttamente dal rubinetto di casa, da poter bere tranquillamente ogni giorno. E visto che il calcare si forma maggiormente con le temperature alte, gli addolcitori lavorano in modo tale da mantenere una temperatura equilibrata. Inoltre sono in grado di proteggere e migliorare le prestazioni di:

  • scaldabagni;
  • stufe;
  • caldaie;
  • lavastoviglie;
  • lavatrici.

I depuratori di acqua che presentano gli addolcitori conferiscono diversi vantaggi:

  • Ammorbidiscono l’acqua
  • Rendono l’acqua di casa adatta a lavare e cucinare verdure in modo salutare

Depuratore a osmosi inversa Como: ultrafiltrazione 

Anche per i Depuratori osmosi inversa Bergamo, i sistemi per l’ultrafiltrazione funzionano con diversi filtri e livelli. Le principali differenze tra depuratore a osmosi inversa e sistema di ultrafiltrazione, sono:

  1. Negli impianti di ultrafiltrazione l’acqua non necessita di essere stoccata, questo vuol dire che è filtrata subito quando esce dal rubinetto. Non è presente un serbatoio e, di conseguenza occupano meno spazio sotto il lavandino;
  2. Le apparecchiature di ultrafiltrazione lavorano con pressioni più basse di 3 bar. Tuttavia, non è necessario disporre per forza di una pompa;
  3. L’acqua che viene purificata con il processo dell’ultrafiltrazione non raggiunge mai il grado di purezza dell’osmosi inversa.

L’apparecchiatura di ultrafiltrazione inoltre, a differenza di un sistema a osmosi inversa, presenta un numero di tre stadi:

  • Filtro per sedimenti- serve a mantenere in sospensione, quindi a bloccare, particelle solide, di polvere e sabbia;
  • Filtro a precarboni attivi – rimuove efficacemente il cloro che può essere presente nell’acqua e altri elementi che generano cattivo odore e un gusto troppo forte;
  • Membrana UF –  rimuove batteri, sostanze solubili di diverso tipo. 

 

Installiamo e forniamo depuratori acqua osmosi inversa a

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti ?

I nostri esperti sono a tua completa disposizione

Contattaci ora