1. New Line Group srl P. IVA 03489740138 REA: CO-317704
  2. Ottieni indicazioni

Depuratori osmosi inversa Mantova NewLine

  • Home
  • Depuratori osmosi inversa Mantova NewLine

I Depuratori osmosi inversa Mantova lavorano purificando l’acqua corrente domestica da sostanze dannose, microplastiche, batteri e solventi tossici. La filtrazione dell’acqua prevede diverse tipologie di purificazione, a seconda delle proprie esigenze. Sul mercato possiamo acquistare e far installare depuratori di acqua che sfruttano differenti sistemi di funzionamento:

  • Carbone attivo – è in grado di assorbire contaminanti e ridurre l’odore forte dell’acqua. Inoltre conserva i sali minerali benefici per l’organismo, come ad esempio arsenico, fluoruri, nitrati e perclorati. Rimuove metalli pesanti come amianto, mercurio, piombo e composti organici volatili.
  • Osmosi inversa – grazie all’impiego di una pressione inversa al flusso naturale dell’acqua, rimuove sali disciolti, particelle o molecole grasse, solventi dannosi o tossici, materiale organico, batteri e pirogeni. Anche se non rimuove completamente batteri e virus, è considerato senza ombra di dubbio uno dei migliori sistemi di purificazione dell’acqua domestica e non.
  • Luce ultravioletta – l’uso di luce ultravioletta permette di eliminare definitivamente microrganismi e batteri, un sistema molto efficace che però non è in grado di rimuovere particelle solide o i contaminanti chimici.
  • Ceramica – alcuni depuratori di acqua corrente sfruttano la ceramica per rimuovere i microrganismi e le particelle sospese, ma non sono in grado di eliminare i componenti chimici che spesso sono i più dannosi.
  • Ozono – un prezioso elemento che filtra l’acqua dai microrganismi, virus e batteri. Un sistema pratico, semplice e molto rapido. 

Depuratore acqua osmosi inversa Mantova

I Depuratori osmosi inversa Bergamo si basano solitamente su un sistema di filtraggio del rubinetto compatibile con tutti i rubinetti standard. Presentano un filtro a carboni attivi, uno dei materiali migliori da impiegare per ridurre drasticamente la presenza di sostanze che alterano il gusto (proprio come il cloro). Grazie a uno scambiatore d’ioni, i Purificatori d’acqua contribuiscono a eliminare anche la presenza di metalli pesanti. Mentre una membrana a fibra cava lavora per filtrare particelle non H2O e il 99,9% dei batteri. In questo modo è ottenibile un’acqua pulita, leggera e gradevole da bere, con il giusto apporto di sali minerali benefici per l’organismo, ovvero:

  • Magnesio
  • Calcio

Oltre alla tradizionale modalità di emissione d’acqua filtrata corrente, in alcuni casi i Depuratori osmosi inversa Brescia dispongono di una specifica modalità doccia, che consente di lavare comodamente frutta e verdura.

Generalmente ogni cartuccia presenta una capacità di capienza pari a 600 litri, per una durata corrispondente a circa tre mesi. I depuratori osmosi inversa possono presentare anche un display LCD che indica il numero di litri rimanenti e segnala il momento giusto per sostituire il filtro. 

Depuratore osmosi inversa Mantova 

I Depuratori osmosi inversa Como più innovativi, presentano un filtro con un sistema di microfiltrazione a quattro stadi:

  • uno strato di tessuto non tessuto;
  • strato di carbone attivo granulare;
  • resina a scambio ionico;
  • stato terminale di tessuto non tessuto.

Grazie al sistema di stratificazione, il filtro è in grado di lavorare rapidamente e in modo sicuro alla riduzione di cloro, calcare, metalli pesanti e contaminanti, microplastiche e il PFOA.

I Depuratori osmosi inversa Milano a flusso veloce riescono a filtrare 0,3 l al minuto. Ogni filtro ha una vita di almeno un mese, e una capacità approssimativa di 100 litri. Il risultato è un’acqua purificata, leggera da bere, gradevole al palato. Il filtraggio è molto rapido e si attiva in automatico quando apriamo il rubinetto della cucina.

Depuratore a osmosi inversa Mantova: installazione e manutenzione 

Per quanto riguarda complessità e costo d’installazione e manutenzione, il mercato offre diverse possibilità di scelta. Acquistando filtri a caraffa o serbatoio non è richiesta nessun tipo d’installazione, sono diretti e facili da usare, ma limitati nella capacità di filtraggio. Richiedono la sostituzione del filtro dopo un certo periodo di tempo, per garantire sempre una pulizia ottimale dell’acqua. In alternativa, quella certamente più valida, esistono i filtri da inserire direttamente all’interno del rubinetto.

L’installazione è facile e rapida e non richiede modifiche in cucina. I Depuratori ad osmosi inversa Varese richiedono il montaggio da parte di un tecnico professionista. Le spese da sostenere per l’acquisto, l’installazione e l’utilizzo di un impianto di filtrazione a osmosi su rubinetto domestico, costituiscono un vero e proprio investimento che consente un notevole futuro risparmio sull’acquisto di bottiglie di acqua.

Inoltre, in presenza di un uso intensivo e giornaliero d’ingenti quantità d’acqua, il sistema di filtraggio a osmosi inversa è, senza dubbio, l’opzione migliore da scegliere per ottenere molto risparmiando sempre.

I depuratori ad osmosi inversa si adattano bene alle esigenze specifiche della propria casa. La qualità di acqua potabile presente nell’area, lo stato in cui vertono le tubature e le infrastrutture di approvvigionamento idrico dell’edificio dove deve essere installato l’impianto, rappresentano i tre fattori principali che influenzano la scelta di acquistare un sistema di depurazione domestico a osmosi inversa. Anche la spesa iniziale è un altro elemento da considerare al momento di prendere una decisione, tenendo sempre conto che il prezzo sostenuto è  un valido investimento sulla salute e sul benessere dell’intero nucleo familiare.

Depuratore ad osmosi inversa Mantova: l’importanza di cambiare i filtri 

La manutenzione dei depuratori di acqua è molto facile e non è assidua, importante però è fare attenzione all’indicatore che ci avvisa di sostituire il filtro. Infatti una volta che è stata oltrepassata la capacità di ciascun filtro depuratore d’acqua, è categorica la sostituzione. Quando il filtro infatti ha esaurito il suo potere di filtrazione, è necessario l’intervento programmato da parte di un tecnico che provveda quanto prima alla sostituzione. Solitamente i filtri applicati ai rubinetti durano dai 3 ai 6 mesi. I sistemi di purificazione ad osmosi richiedono solitamente un cambio del filtro ogni 6-12 mesi e una sostituzione poi della membrana ogni tre anni. 

Installiamo e forniamo depuratori acqua osmosi inversa a

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti ?

I nostri esperti sono a tua completa disposizione

Contattaci ora